Archivio

Posts Tagged ‘isola ecologica’

Gerace: isola ecologica divorata dalle fiamme.

19 luglio 2015 Nessun commento
 E’ stata completamente divorata dalle fiamme l’isola ecologica situata in località Barbàra all’ingresso sud della Città di Gerace.

L’incendio, la cui natura dolosa non è esclusa, ha riguardato  anche l’area circostante l’isola ecologica ed ha richiesto l’operatività  dei Vigili del Fuoco di Siderno. Il Sindaco di Gerace ha dichiarato che il Comando della locale Stazione dei Carabinieri avrebbe già acquisito il filmato delle immagini video registrate.

Da un pò di tempo, la zona delimitata e il cassone per la raccolta  erano stracolmi di rifiuti ingombranti e non permettevano più l’accesso e il conferimento in modalità disciplinata. Infatti, molti rifiuti speciali e pericolosi erano stati inevitabilmente scaricati e abbandonati in maniera incontrollata fuori dall’area ecologica e costituivano motivo di grande preoccupazione per la salute e la sicurezza pubblica.

Sono state queste le ragioni per le quali, nel corso del mio intervento di contrarietà all’aumento della TARI, fatto in Consiglio comunale soltanto martedi 14 luglio, ho richiamato la responsabilità degli amministratori comunali di Gerace al controllo e al rispetto di tutte le norme previste dal regolamento per la gestione dei rifiuti ingombranti e all’adozione di ogni utile iniziativa finalizzata ad agevolare le esigenze dell’utenza.

Come al solito, nessuna risposta o assicurazione mi è stata fornita.

Il destino dell’isola ecologica di località Barbarà di Gerace era stato già segnato nel mese di ottobre 2011, a distanza di qualche mese dalla realizzazione del servizio, per la sottoposizione a sequestro preventivo d’urgenza operato dagli Agenti del Corpo Forestale dello Stato di Locri per “area adibita a discarica abusiva di rifiuti ingombranti, speciali e pericolosi”e convalidato dal GIP del Tribunale di Locri.

18/06/2015

18/06/2015

18/06/2015

18/06/2015

07/07/2015

07/07/2015

07/07/2015

07/07/2015

07/07/2015

07/07/2015

07/07/2015

07/07/2015

07/07/2015

07/07/2015

07/07/2015

07/07/2015

07/07/2015

07/07/2015

14 luglio 2015

14 luglio 2015

14 luglio 2015

14 luglio 2015

14 luglio 2015

14 luglio 2015

07/07/2015

07/07/2015

IMG-20150717-01415

17/07/2015

17/07/2015

17/07/2015

17/07/2015

17/07/2015

18/07/2015

18/07/2015

18/07/2015

18/07/2015

18/07/2015

18/07/2015

18/07/2015

18/07/2015

18/07/2015

18/07/2015

18/07/2015

18/07/2015

Gerace: L’isola (ecologica) che non c’è…. (più)

25 ottobre 2011 Nessun commento
ascolta

 

Categorie:Ambiente Tag: ,

Interrogazione congiunta – Rifiuti ingombranti

20 ottobre 2011 Nessun commento

                                                                                                                                                                                                                                                                              Al Signor Sindaco del Comune di

GERACE

 

INTERROGAZIONE A RISPOSTA SCRITTA

 

            I sottoscritti Angelo Gratteri, Consigliere di Minoranza della Lista “Gerace Prima di Tutto” e Giuseppe Cusato, Consigliere di Minoranza della Lista “Il Bene in Comune”,

PREMESSO CHE

  • all’inizio della stagione estiva, Il consigliere di minoranza Giuseppe Cusato della lista “ Il Bene in Comune “ ha verbalmente rappresentato al Signor Sindaco e ad alcuni componenti della Giunta, il gravissimo stato in cui versava l’isola ecologica situata in località Barbàra;
  • in particolare, il consigliere Giuseppe Cusato ha segnalato, sotto forma di autentica collaborazione, che: 1) il cassone depositato all’interno dell’isola ecologica era stracolmo di rifiuti ingombranti; 2) gli abitanti di Gerace, per tale motivo, erano costretti a depositare i rifiuti fuori dall’isola ecologica, il cui  accesso era  interdetto; 3)  l’ingente accumulo dei rifiuti sul suolo circostante l’isola ecologica costituiva grave danno per l’ambiente; 4) i rifiuti depositati anche sul manto stradale invadevano la carreggiata con grave pericolo per gli automobilisti in transito nella curva;

                                   CONSIDERATO CHE

  • alla data odierna permangono le gravi situazioni di rischio e di pericolo sopra enunciate, nonostante le reiterate segnalazioni formulate nei successivi mesi di Luglio, Agosto e Settembre 2011 da parte del consigliere Cusato;
  • l’intenzionale rinuncia del consigliere Giuseppe Cusato di ricorrere alle prerogative delle Interrogazioni e delle Interpellanze,  per evitare in piena estate una immagine negativa, ma reale, della Città di Gerace a causa della incapacità dei suoi amministratori,  non è stata giudicata per la valenza collaborativa;
  • nella seduta consiliare del giorno 3 ottobre 2011, il Signor Sindaco ha confermato la sua noncuranza della collaborazione dei consiglieri interroganti;
  • nessun intervento risolutivo è stato assunto per ripristinare il regolare funzionamento dell’isola ecologica situata in località Barbàra;
  • le altre due isole ecologiche realizzate in località Merici e località Vene non risultano funzionanti;

             INTERROGANO

il Signor Sindaco per conoscere:

  • quali provvedimenti intende assumere per risolvere definitivamente il servizio agli abitanti della Città di Gerace sulla raccolta dei rifiuti ingombranti e per quali motivi non abbia già provveduto, sebbene informato.

Si allega documentazione fotografica.

Gerace, 19 ottobre 2011

                                                           I Consiglieri Comunali

Angelo Gratteri – Gerace Prima di Tutto                       Giuseppe Cusato –  Il Bene in Comune